Cos'è la Magia

Pubblicato il da Lucrezia


Con il termine magia si indica una tecnica che si prefigge lo scopo di influenzare gli eventi e dominare i fenomeni fisici, nonché l'essere umano, servendosi di mezzi soprannaturali o paranormali e rituali appropriati.

Il mago utilizza il suo sapere magico per i suoi scopi e può utilizare Magia bianca, magia nera, magia rossa o magia verde a secondo dei sui intenti.. Quindi utilizerà simboli, siano essi parole, pensieri, figure, gesti, danza o suoni a secondo del caso.


Le tecniche magiche possono essere raggruppate convenzionalmente in quattro categorie:

La cosiddetta magia simpatetica o omeopatica, in cui l'effetto magico è perseguito tramite l'utilizzo di immagini od oggetti (amuleti e talismani), che possono essere usati, ad esempio, come rappresentazione simbolica della persona cui si vuole nuocere

(come nel Voodoo).


La magia da contatto è caratterizzata dalla preparazione di pozioni e filtri magici con ingredienti più o meno naturali.


La terza forma di pratica magica è l'incantesimo, che agisce tramite parole (un esempio tipico è abracadabra) o formule magiche.
La quarta categoria è quella della divinazione, utilizzata per ricevere informazioni, come nell'astrologia, nella cartomanzia o nei tarocchi, nel presagio o nella preveggenza.


Solitamente i riti magici utilizzano una combinazione tra le diverse forme. 

La magia bianca sono le purificazioni, esorcismi etc.

La magia nera ha fini negativi di danneggia altre persone.

La magia rossa si occupa di legamenti o rotture di rapporti sentimentale.

La magia verde usa elementi naturali per i propri scopi.

Queste sono le informazioni basi per chi è interessato a questo argomento e spera di poterne trovare benefici.


 

Con tag magia

Commenta il post